Da “mani pulite” a “mani legate”

16 marzo 2000

La Loggia: da una finta maggioranza una finta Commissione su Tangentopoli 

Il senatore Enrico La Loggia"Una finta maggioranza che ha voluto una finta Commissione". Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Senato Enrico La Loggia, che commenta il via libera alla Commissione su Tangentopoli: "La sinistra insabbia la verità su Tangentopoli e Di Pietro continua ad insultare Silvio Berlusconi. Il leader del Polo non si e' mai sottratto al giudizio dei magistrati. Berlusconi ha chiesto, come qualsiasi altro cittadino, di essere giudicato da un giudice terzo, che non fosse pregiudizialmente e politicamente schierato contro di lui. Questa é la verità, una verità che i livori ed il terrore del senatore Di Pietro hanno voluto stravolgere. Diciamo no a questa Commissione di 'mani legate' che darà una verità di comodo".