Un saluto alla vittoria di Lula

Dichiarazione dell'On. V. Craxi, membro della Commissione Esteri del Parlamento italiano - Roma, 28 ottobre 2002

L'on. Craxi"La vittoria di Lula da Silva ha assunto, per le proporzioni con cui essa à stata realizzata, un significato politico che anche in Europa non può essere sottovalutato. Il tentativo di correggere gli squilibri determinati da un mercato senza più regole che induce un terzo della popolazione a vivere sotto la soglia della povertà, ha prodotto una straordinaria vittoria di movimento che ha delle radici popolari. Il Brasile non è l'Italia, ma i rischi di una crisi economica influenzata da un mercato senza regole è un problema di tutto l'occidente. A Luna Presidente ed al partito dei lavoratori brasiliani va il saluto fraterno dei socialisti italiani".