A arca de Noé de hoje

por Gilberto  Ramos

Uma reforma política que reforce a cidadania através de uma representação política mais fluída é, talvez, a mais urgente de todas as reformas  constitucionais.

Chega de apostar no impasse!


(por Gilbeto Ramos)

Uma reforma política que reforce a cidadania através de uma representação política mais fluída é, talvez, a mais urgente de todas as reformas constitucionais.

Temos de correr


(por Gilbeto Ramos)

Fala-se tanto em desemprego mas ninguém se dá conta das profundas modificações que o mercado de trabalho sofreu nos anos recentes.

Sobre a segurança pública


(por  Gilbeto Ramos)

Nos termos do artigo 144 da CF, a segurança pública passou a ter um sentido participativo, sendo ao mesmo tempo dever do Estado e direito e responsabilidade de todos, tendo como finalidade "a preservação da ordem pública e da incolumidade das pessoas e do patrimônio".

Como ser um sobrevivente


(por  Gilbeto Ramos)

O ordenamento bíblico -- crescei e multiplicai-vos -- levado ao pé-da-letra, é a desculpa religiosa que explica a explosão demográfica brasileira das últimas décadas.

Fantasias pós-revolucionárias


(por  Gilbeto Ramos)

Ninguém duvida que a revolução de 64 cometeu excessos, pessoas foram torturadas, perseguidas e exiladas, alguns morreram nos porões da ditadura, a liberdade de opinião foi violada, a justiça foi contestada e as leis foram desrespeitadas.

Quem vai pagar a conta?


(por  Gilbeto Ramos)

O Jornal do Brasil de 11 de junho traz uma reportagem sobre a saúde financeira da Prefeitura do Rio. De um lado, Cesar Maia e Ronaldo Cesar dizem que a Prefeitura está mal administrada; opostamente, Conde diz que está tudo uma maravilha.

 

 

Tremaglia motivo di orgoglio


 Roma, 22 giugno

A trarre vantaggio dall'indiscussa stabilità del governo Berlusconi, saranno in primo luogo i dicasteri di nuova costituzione, come ad esempio quello per gli italiani nel mondo.

Messaggio del Ministro Tremaglia


 Roma, 11 giugno 2001

Carissimi Connazionali, è giunto il momento solenne. Il momento atteso, dopo tante speranze, dopo tante illusioni, dopo le sconfitte, ma dopo la vittoriosa conclusione delle riforme Costituzionali.

Bruno Zoratto, etica nella politica


 Roma, 9 aprile

Raccogliendo l’invito dell’On. Tremaglia, Segretario Generale del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo circa la presenza tra i candidati al Parlamento di rappresentanti degli italiani residenti all’estero...

Gli italiani all'estero trionfano alla Conferenza di Napoli


 Roma, 22 febbraio

Tremaglia, nella sua qualità di Segretario Generale del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo (CTIM) con un discorso appassionato ha esaltato gli italiani all'estero

Lettera aperta a Ciampi


di Mirko Tremaglia

A Lei mi rivolgo perché questo fatto, certamente grave, quale l'interruzione della Legislatura, abbia una motivazione consistente e non sia di danno esiziale per gli italiani all'estero.

Sorprendente, impudente e illegittima


 Roma, 15 febbraio

Maccanico non si è accorto che non sono ancora state sciolte le Camere

I Ds fanno finta di volere la legge


 GRTV, 14 febbraio

La Sinistra continua a mentire sull'iter legislativo della normativa per l'introduzione del voto agli italiani residenti all'estero..

Sconfitti gli italiani all'estero!


 Roma, 8 febbraio

Al Senato per il voto all'estero vincono la partitocrazia e l’ostruzionismo.

Giù le mani dal voto!


 Roma, 26 gennaio

Gù le mani dal Voto! Da tutto il mondo arrivano messaggi di protesta. Di chi la colpa, se non voteremo? L'opinione di Zoratto e di Schifani

Indegno comportamento


 Roma, 21 gennaio

Questo è uno "scandalo internazionale", che deve mobilitare tutte le associazioni, i comitati, gli enti, le istituzioni rappresentative

Tradimento!

Fra Diavolo
 Parigi, 16 gennaio

Cari Fratelli d’Italia, residenti in Patria e nel Mondo, ormai lo saprete, noi dell’IRE (Italiani Residenti all'Estero, ndr) alle prossime elezioni non voteremo!

Tremaglia preoccupato


 Roma, 9 gennaio

Sono preoccupato, forse c'e' un tentativo di far naufragare tutto

Produzione dell'informazione


(
ANSA) - Roma, dicembre

Decentrare la produzione dell' informazione per l'estero, valorizzare le radio e le emittenti televisive italiane nel mondo.

L'altra Italia


(ANSA) - Roma, dicembre

In margine all'incontro con i parlamentari italiani del mondo, intervento di Mirko Tremaglia

Approvazione degli articoli 56 e 57 al Senato


(Roma, 5 ottobre 2000 Adnkronos)

La Camera dei Deputati ha approvato il testo modificato  relativo agli articoli 56 e 57 della Costituzione

Approvazione degli articoli 56 e 57 


La Camera dei Deputati ha approvato il testo modificato due settimane fa dall'aula di Palazzo Madama, relativo agli articoli 56 e 57 della Costituzione che fissa in 12 e 6 i deputati e senatori che confluiranno nella circoscrizione Estero, istituita dall'articolo 48 della Costituzione, eletti in rappresentanza degli italiani all'estero


Battaglia irrinunciabile 


''Il diritto di voto per gli italiani all'estero costituisce per Forza Italia una battaglia irrinunciabile''.


Montevideo: Pre-conferenza degli Italiani nel mondo


"I nostri connazionali, di norma inseriti senza difficoltà nel contesto socioculturale dei differenti paesi, hanno contribuito e contribuiscono attivamente a scriverne la storia"


Pre-conferenza: una farsa?


Editoriale di Gaetano Cario

 Una nuova e mortificante frustrazione per gli emigrati. Senza nessuna eco le numerose “lamentele” dei delegati


Nella riforma elettorale non c'è


Roma, 10 ott
Adnkronos

Giuliano Amato lancia l'allarme sul voto degli italiani all'estero. Potrebbe non realizzarsi nemmeno alle prossime elezioni se si rompe il confronto sulla legge elettorale, dice da Berna. E provoca la reazione del capogruppo di Fi in prima commissione al Senato, Renato Schifani, che definisce le sue parole ''una gaffe'' e lo accusa di compiere ''sconcertanti mistificazioni''


La Camera e il Voto all'estero


(Roma, 13 lug. Adnkronos)

La Camera dei Deputati ha approvato il testo modificato due settimane fa dall'aula di Palazzo Madama, relativo agli articoli 56 e 57 della Costituzione che fissa in 12 e 6 i deputati e senatori che confluiranno nella circoscrizione Estero, istituita dall'articolo 48 della Costituzione, eletti in rappresentanza degli italiani all'estero.

Intervista con l'on. Sollazzo

Onorevole Sollazzo, dopo gli ultimi avvenimenti al Senato italiano, può ribadire a ITALIAMIGA la posizione della CIM sulla questione del diritto all'esercizio del voto per gli italiani all'estero?


Voto all'estero


(Roma, 28 giu. Adnkronos)

''Il diritto di voto per gli italiani all'estero costituisce per Forza Italia una battaglia irrinunciabile''. Enrico La Loggia conferma cosi' il sostegno degli azzurri al Senato al provvedimento che garantirebbe, se approvato in tempo, ai connazionali residenti all'estero di eleggere rappresentanti alle prossime elezioni.


La via crucis continua...


(GRTV)

Ciò che in molti temevano, è oggi notizia: il Senato, dopo una notte di “riflessione”, ha approvato un emendamento alla proposta di modifica costituzionale degli articoli 56 e 57. In poche parole, il testo approvato al Senato è quindi diverso da quello votato alla Camera in prima lettura lo scorso 7 marzo.